teo, teo tutto, tutto fare
teo, teo tutto, tutto fare
TeoTuttoFare.... ti rende tutto più semplice
TeoTuttoFare....ti rende tutto più semplice

Risorse e download

Tipi d’illuminazione

Prima di tutto dobbiamo sapere che ci sono diversi tipi d’illuminazione classificabili in base al modello e al modo in cui distribuiscono la luce stessa:

  • luce diretta: è la luce emessa da un semplice faretto. Questa luce può provocare abbagliamento, infatti per evitare questo fastidioso problema si può pensare di acquistare una faretto con vetro smerigliato.
  • luce diffusa: forse una delle migliori soluzioni quando si vuole irraggiare una luce tenua e morbida in tutte le direzioni della stanza.
  • luce indiretta: è la classica illuminazione che produce una luce talmente soffusa da non produrre ombre.
  • luce semidiretta: la sua caratteristica è quella di irradiare la luce dal 60% al 90% verso il basso.
  • luce semindiretta: è l’esatta contraria della luce semidiretta in quanto irradia la sua luce dal 60% al 90% verso l’alto, anziché verso il basso. Utilizzata con lampadari da muro può produrre un’illuminazione mediamente soffusa.

Ora che conosciamo i vari tipi d’illuminazione possiamo decidere di utilizzarli al meglio in base all’effetto luminoso desiderato. Ad esempio, se dovessimo mettere in risalto degli aspetti architettonici particolari potremmo pensare di utilizzare la luce indiretta, luce consigliata anche in ambienti lavorativi in cui si vuol evitare stress per gli occhi.

Tre piccoli consigli:

  1. quanto più scure sono le pareti della stanza tanto più forte deve essere l’intensità della luce, questo poiché i colori scuri, al contrario dei colori chiari, tendono a riflettere poco la luce.
  2. cercate di usare dei regolatori d’intensità per controllare l’effetto desiderato in base al punto 1 e anche per tenere sotto controllo i consumi elettrici.
  3. usate lampade a vostro piacimento cercando anche sfumature particolari utilizzando lampade colorate, ma tenete sempre in considerazione che una buona illuminazione abbassa il rischio d’incidenti causati da una scarsa visibilità degli ostacoli casalinghi come spigoli, bordi degli scalini, ecc.

Led e risparmio energico

Mentre un po’ di anni fa le politiche del mercato erano improntate sull’”usa e getta” ultimamente, vuoi per una presa di coscenza nei confronti dell’ambiente in cui viviamo, vuoi per motivi economici, inizia a prevalere il pensiero del consumo ragionato. Il primo passo è stato verso la riduzione dello spreco di materia, ma poi si è visto che poteva essere sprecata anche meno energia.

In quest’ottica si è passati dalle lampadine ad incandescenza, cioè dalle lampadine che abbiamo usato fino a qualche anno fa, a quelle a basso consumo. Ultimamente stanno iniziando a farsi largo le lampadine a led. Queste ultime, dopo un inizio in un mercato di nicchia, dove erano usate per scopi particolari, con il raffinarsi della tecnologia e con la discesa dei prezzi, stanno diventando di uso comune anche nelle nostre case. 

Queste lampadine hanno, come tutti i prodotti, dei punti a loro favore e qualche aspetto negativo. Il loro costo iniziale potrebbe portare a scartare subito questo prodotto, ma se si fanno un po’ di valutazioni si vede che nell’arco di tempo della vita di queste lampadine a led si ha un risparmi non indifferente sia di energia che di denaro.

Proviamo a fare due conti: una lampadina ad incandescenza dura (in teoria) 1.000 ore; una a basso consumo circa 8.000 ore; una lampadina a led dura più di 30.000 ore. Quindi dovremmo comprare 8 lampadine ad incandescenza per fare il lavoro di una a basso consumo, e più di 30 lampadine ad incandescenza per sostituire una lampadina led. Visti i prezzi attuali una lampadina a basso consumo costa meno di 8 lampadine normali e una lampadina a led costa meno di 3/4 lampadine a basso consumo. Solo di materiale quindi abbiamo già un risparmio. Se teniamo poi in conto che l’energia consumata da una  lampadina normale è 5 volte quella di una lampadina a basso consumo e addirittura 8 volte quella di una lampadina led vediamo che il risparmio si fa più consistente.

Quindi con le lampadine led abbiamo un risparmio sia sul costo del materiale che sull’energia. Non bisogna trascurare poi il fatto che meno energia consumata equivale anche a meno inquinamento prodotto. Inoltre, le lampadine led, una volta esaurita la loro funzione illuminante, sono uno scarto meno inquinante degli altri tipi di lampadine.

 

Illuminazione a LED :scopri cosa può fare la luce

Software DIALux

I vantaggi a colpo d'occhio

  • Creare con la massima semplicità progetti professionali ed efficaci
  • File aggiornati dei corpi illuminanti dei maggiori produttori mondiali
  • Disponibilità gratuita di un software sempre aggiornato e tecnicamente all'avanguardia
  • Valutazione energetica pronta in un attimo
  • Scene luminose colorate con LED- o altri corpi luminosi che cambiano colore

DIALux. Il software completo e gratuito di DIAL per la progettazione professionale della luce è aperto ai corpi illuminanti di tutti i produttori. Un Software da progettisti per progettisti. Utilizzato da molte migliaia di progettisti in tutto il mondo. Ed il numero è in continuo aumento.

Con DIALux potrete creare in maniera semplice e intuitiva i vostri mondi virtuali. Documentate i risultati della progettazione con splendide visualizzazioni di qualità otografica. Stupite con scenari di luce naturale e artificiale, che accompagneranno il vostro committente con filmati mozzafiato. Potrete lavorare su Dati CAD di altri programmi di architettura ed ri-esportare i risultati con la massima semplicità. O utilizzare qualsiasi modello 3D preso da internet.

Mentre voi progettate creativamente, DIALux calcola il fabbisogno energetico della soluzione individuata e vi aiuta a rispettare le direttive nazionali e internazionali vigenti.

DIALux viene continuamente aggiornato da un team di 20 esperti. Potrete progettare in DIALux con corpi illuminanti dei maggiori produttori internazionali con la massima libertà operativa. E la lista dei partner internazionale si allunga sempre più.



Illuminazione a binario

Non importa se gli spazi sono stretti, grandi, ripartiti o disagevoli: con i sistemi a binario otterrete l'illuminazione ottimale. Tutti gli spot o le sospensioni possono essere sistemati liberamente sul binario collegati ad un sola presa di corrente. Le diverse varianti di design e stile offrono soluzioni personali adatte ad illuminare in modo perfetto ogni angolo o situazione dei vostri ambienti.

Contatti

Skype: mamor1976

 

Potete usare il mio modulo online.

Iscrizione newsletter

Commenti

Non sono ancora stati effettuati inserimenti.
Inserisci il codice
* Campi obbligatori

IO SONO UN AFFIDABILE

I miei feedback:
matteo.morganti
Categoria:
Tuttofare Novara

Trovaci su MisterImprese
TeoTuttoFare.... ti rende tutto più semplice
Segnalato su Vetrinaziende.it
Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© TeoTuttoFare Casa & Giardino Via Pellò 7 28065 cerano Partita IVA: 02390620033